Ziti alla Napoletana

Per quattro persone: 400 gr. di ziti Barilla, gr. 250 di carne di manzo tritata, gr. 100 di lardo, mezza cipolla, gr. 5O di prosciutto crudo tagliato in una sola fetta, uno spicchio d’aglio, un ciuffetto di prezzemolo, un cucchiaio di pinoli, un cucchiaio di zibibbo, gr. 250 di pomodori in scatola, 4 cucchiai d’olio d’oliva, sale, pepe.


Come si prepara:
Fate ammorbidire lo zibibbo in acqua fredda.

Tritate insieme la cipolla e gr. 50 di lardo Rosolate il trito in una piccola casseruola con l’olio caldo aggiungete il lardo rimasto tritato con l’aglio. il prosciutto e il prezzemolo, quindi la carne tritata. Dopo 5 minuti. versate i pomodori setacciati, lo zibibbo scolato e i pinoli. Salate, pepate e cuocete il sugo per 25/30 minuti.

Nel frattempo cuocete gli ziti in acqua salata in ebollizione.

Come si presenta: Condite la pasta con il sugo alla napoletana e portatela subito in tavola.


Il vino da abbinare:
Selva Maggiore Merlot di Pramaggiore S. Margherita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.