Strudel di Verdure

Per 4/6 persone: 300 gr. di pasta sfoglia surgelata Findus, gr. 150 di erbette, una piccola carota, una zucchina e un porro (ognuno del peso di gr. 100), 2 cucchiai di mais in scatola, un decilitro e mezzo di besciamella soda, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, burro, pasta d’aglio, timo, sale, pepe, tuorlo d’uovo per sigillare, e lucidare la pasta.


Come si prepara: Mondate le verdure, lavatele e fatele cuocere fino a meta cottura a vapore.

Lasciatele intiepidire, quindi tagliate a rondelle zucchina, carota e porro, e tritate le erbette. Mettetele in una padella con il mais e una grossa noce di
burro e lasciatele asciugare su fuoco moderato dopo aver aggiunto sale, pepe, una punta di cucchiaino di pasta d’aglio e un pò di timo.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo stendete la pasta, già fatta scongelare, in modo da avere un grosso rettangolo. Unite alle verdure il formaggio grattugiato, mescolate e
amalgamate la besciamella. Stendete questo composto sul rettangolo di pasta in modo che occupi circa un terzo della pasta per il lungo.

Pennellate i bordi con tuorlo d’uovo battuto, poi avvolgete la pasta intorno al composto di verdure e sigillate lo strudel utilizzando ancora un pò di tuorlo. Trasferite lo strudel con l’aiuto di una spatola sulla lastra del forno ricoperta di carta speciale da forno, pennellatelo con il resto del tuorlo e infornate in forno già caldo i a 200° per circa 40 minuti.

Come si presenta: Lasciate riposare lo strudel, dopodiché con l’aiuto della carta trasferitelo sul piatto di portata e affettatelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.