Fegatelli di Maiale

Per sei persone: 800 gr. di fegato di maiale, 600 gr. di reticella di maiale, tre cucchiai di strutto, qualche foglia di alloro, sale, pepe.


Pulite e snervate il fegato, per questo piatto classico della cucina di stagione;
tagliatelo a pezzi sui 30 gr. di peso l’uno. Pulite la reticella e lasciatela a bagno in acqua appena tiepida, perché si ammorbidisca. Al momento opportuno, ricavate dalla reticella tanti pezzi rettangolari, su ogni pezzo di reticella mettete un pezzo di fegato e mezza foglia di alloro, spruzzate di sale e pepate avvolgete formando tanti involtini. Cuocete questi fegatelli in padella, nello strutto bollente, in modo che diventino dorati e croccanti. Potete usare burro, naturalmente, anziché strutto: ma il risultato e un poco inferiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.