Sarde in Saor

Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di sarde 1 Kg di cipolle bianche 30 gr di pinoli 50 gr di uvetta 3 dl di aceto bianco olio arina sale, pepe.


Squamare le sarde privarle della testa e delle interiora. lavarle e lasciarle riposare mezz’ora in un colapasta cosicché il sangue venga eliminato Infarinarle e passarle, scuotendole in un tamiso (setaccio) per eliminare la maggior parte della farina friggerle in olio bollente per un paio di minuti o poco più, asciugandole poi con carta da cucina: salarle intanto, a parte in un tegame largo con bordi bassi, far appassire in due dita d’acqua le cipolle bianche affettate molto sottilmente.

Quando le cipolle sono quasi cotte aggiungere l’aceto, un po’ dell’olio di cottura delle sarde le uvette e mescolando, far insaporire per mezzo minuto o poco più, evitando che le cipolle diventino scure Disporre le sarde in una terrina a strati alternati alla composta di cipolle aggiungendo i pinoli questo piatto va consumato dopo un giorno e se tenuto al fresco e all’asciutto, si conserva una settimana e più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.