Crostata di Mele

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di farina, 160 gr. di burro, 200 gr. di zucchero, tre mele, 50 gr. di uva sultanina, due uova, la scorza di mezzo limone grattugiata, pane grattato, sale.

Ponete la farina a fontana sulla spianatoia, incorporatevi centocinquanta grammi di zucchero, un pizzico di sale, centocinquanta grammi di burro fuso, un uovo, un tuorlo e la scorza del limone. Amalgamate rapidamente gli ingredienti, quel tanto che basta per ottenere una pasta piuttosto granulosa.

Mettetela a riposare per un’ora in luogo fresco. Nel frattempo sbucciate le ogni spicchio in quattro parti;
ponetele in un terrina con l’uva sultanina (già ammorbidita in acqua tiepida e ben sgocciolata) e spolverizzatele di zucchero. Lasciatele macerare per circa tre quarti d’ora.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta in un disco sufficientemente grande per rivestire il fondo e le pareti dello stampo da crostata.

Imburrate e spolverizzate la tortiera con pangrattato eliminandone l’eccesso, adagiatevi il disco di pasta, allargandolo un poco con la pressione delle mani, in modo che la pasta sbordi un po’ dal recipiente.

Adagiatevi sopra gli spicchi di mele, disponeteli ordinatamente ma leggermente sovrapposti uno all’altro eformando prima un grande cerchio tutt’intorno al bordo, poi una serie di cerchi più piccoli, finche mele, dividetele a spicchi e tagliate tutta la pasta sarà ricoperta.

Ripiegate la pasta in eccesso intorno alle pareti, formando un cordoncino che pizzicherete con la punta delle dita.

Spargete sulle mele anche l’uvetta sultanina (che volendo potete anche eliminare dalla preparazione) e ponete la crostata in forno per quaranta minuti a calore moderato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.