Pasta Frolla

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di farina, 165 gr. di burro, 150 gr. di zucchero, due uova, la scorza di mezzo limone grattugiata, un pizzico di sale.

Versate la farina a fontana sulla spianatoia, cospargetela con lo zucchero la presina di sale, versatevi nel mezzo 150 gr. di burro appena ben ammorbidito, un uovo intero, un tuorlo e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Amalgamate velocemente gli ingredienti buttando la farina dai lati verso l’incavo centrale, in modo da evitare che il burro fuso e le uova scorrano in rivoletti sul piano del tavolo.

Quando tutto sarà amalgamato lavorate la pasta solo per pochi minuti, se tendesse a sgretolarsi unitevi un pochino di acqua tiepida.

Tenete presente che la buona riuscita della pasta frolla dipende soprattutto dalla lavorazione poco prolungata della pasta. Fate un panetto e lasciatelo riposare per un’ora in luogo fresco.

Al momento di utilizzarla stendetela con il matterello in uno o due dischi grandi come lo stampo che dovrete usare e fatela cuocere in forno, sola o accoppiata ad altri ingredienti, per quaranta minuti.

Non dimenticate un particolare molto importante: se la pasta frolla va cotta da sola ricopritela con un foglio di carta oleata e su questa spargete due manciate di fagioli secchi che servono ad evitare che la pasta si gonfi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.