Verzotti Piemontesi

Ingredienti x 4: 8 foglie di verza grandi, 150 g di carne di manzo macinata, 1 fetta di pancarrè, 2 cucchiai di latte, di brodo, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale, pepe nero.

Sbollentate per un paio di minuti le fogli di verza in acqua bollente salata e
allargatele ad asciugare su un panno pulito. Eliminate la crosta dalla fetta di
pancarrè e bagnatela nel latte. In una ciotola riunite la carne. la cipolla tritata il pane sbriciolato e il formaggio; salate e pepate a piacere.

Amalgamate bene e distribuite il composto sulle foglie di verza. Formate dei fagottini e legateli con filo bianco.

Mettete In una casseruola l’olio e fate rosolare gli involtini da entrambi i lati, girandoli con delicatezza, quindi unite la polpa di pomodoro schiacciata con la forchetta.

Aggiungete il brodo e lasciate cuocere a fuoco basso, con il tegame coperto. per circa 20 minuti. Prima di spegnere spruzzate con il vino bianco e fate evaporare a fuoco vivo per un minuto o due. 1 cucchiaio di grana grattugiato, 1/2 cipolla, 2 cucchiai di vino bianco secco, 2 cucchiai di
pomodori pelati, 1 bicchiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.