Brasato al Barolo

Ingredienti per 4-5 persone: 1 kg di sottofiletto o spalla di manzo, 50 g di pancetta o lardo, 1 l di Barolo, 1 foglia di alloro, 2 carote, 2 gambi di sedano, 1 cipolla, 2 chiodi di garofano, noce moscata, cannella, 40 g di burro, brodo, farina, sale Incidete la carne e in troducete dei pezzettini di pancetta e di aglio, salatela, legatela con filo da cucina e mettetela in un’ampia casseruola con le verdure tritate.

La cipolla steccata con i chiodi di garofano. l’alloro e le spezie. Coprite con
il Barolo e lasciate in fusione per 24 ore. Togliete la carne dalla casseruola.
Infarinatela, rosolatela nel burro e fatela dorare. Mettete in pentola. versate lamarinata, coprite e fate cuocere a fuoco basso e a pentola coperto per almeno 2 ore. allungando se necessario con brodo di carne. A cottura ultimata tagliate la carne a fette. mettetela nel piatto di portata e ricopritela con suo sugo passato al setaccio ed eventualmente ristretto per qualche minuto sul fuoco (il sugo deve
essere quasi cremoso) Servite ben caldo accompagnando con purè di patate o
patate lesse o polenta (e, volendo. con qualche lamella di tartufo bianco). Vino:
ovviamente Barolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.